Lifelong Learning Programme

This project has been funded with support from the European Commission.
This material reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein

Also available in:

Databases

Homepage > Databases > Publications

Publications

back to the list

Document Typology: Research
Methodology addressed by the publication:Narrative medicine
Title of document: Dignità e medicina narrativa
Name of author(s): Parsons, Annie, Royal Prince Alfred Hospital, Clinical School, Camperdown, NSW, Australia, apar2708@uni.sydney.edu.au Hooker, Claire, Centre for Values, Ethics and Law in Medicine, University of Sydney, Sydney, VIC, Australia, claire.hooker@sydney.edu.au
Name of publisher: Germany: Springer
Language of the publication: English
Language of the review: English
Summary:
Le critiche rivolte agli aspetti disumanizzanti della pratica medica contemporanea hanno generato un interesse crescente per i modi in cui l'assistenza sanitaria possa favorire un senso di benessere olistico. Viene esaminata la relazione tra due aree di tale sforzo umanistico: narrazione e dignità. Il presente documento percorre due semplici argomenti che, pur essendo intuitivi, non sono ancora stati esplorati nel dettaglio e cioè che: la competenza narrativa di coloro che si occupano del malato è necessaria per mantenere o ricreare la dignità e la promozione della dignità nella pratica dell'assistenza sanitaria avviene principalmente sotto forma di narrazione. I molteplici significati che la dignità ha nella vita di una persona sono ciò che dà potere all’idea, e possono essere colti solo dalla narrazione. Ciò ha implicazioni per la pratica di assistenza sanitaria in cui il lavoro di narrazione sarà sempre più richiesto per sostenere la dignità del paziente nei sistemi sanitari a corto di risorse e sovraffollati per la cura. (PsycINFO Database Record (c) 2010 APA, tutti i diritti riservati)
Reviewer's comments on the document:
Il presente documento percorre due semplici argomenti che, pur essendo intuitivi, non sono ancora stati esplorati nel dettaglio cioè che: la competenza narrativa di coloro che si occupano del malato è necessaria per mantenere o ricreare la dignità e la promozione della dignità nella pratica dell'assistenza sanitaria avviene principalmente sotto forma di narrazione.
Where to find it: PsycINFO Database Record; http://web.ebscohost.com.offcampus.dam.unito.it/ehost/detail?vid=4&hid=111&sid=039662d8-d637-4520-b895-59b305c5b495%40sessionmgr110&bdata=JnNpdGU9ZWhvc3QtbGl2ZQ%3d%3d#db=psyh&AN=2010-24788-003

back to the list