Lifelong Learning Programme

This project has been funded with support from the European Commission.
This material reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein

Also available in:

Databases

Homepage > Databases > Publications

Publications

back to the list

Document Typology: Research
Methodology addressed by the publication:Narrative medicine
Title of document: Storie come dati, dati come storie: dare senso alle narrazioni nella formazione del clinico
Name of author(s): Bleakley A
Name of publisher: Medical Education (MED EDUC), 2005 May; 39(5): 534-40 (42 ref)
Language of the publication: English
Language of the review: Italian
Summary:
La narrazione è una forma di ricerca qualitativa che prende la storia sia come i dati grezzi o il suo prodotto. La scienza e la narrazione possono essere visti come due tipi di conoscenza, che si riflettono nella distinzione tra la medicina basata sulle evidenze derivate da studi di popolazione e narrativa-based medicina concentrata sul singolo caso.
Una tensione simile esiste nel campo di indagine narrativa e costituisce la sfida sia per i clinici sia per i ricercatori.
Reviewer's comments on the document:
L'articolo mira a dare un senso di inchiesta narrativa nella formazione clinica attraverso la definizione di “narrativo", l'articolazione di una tipologia di ricerca narrativa degli approcci, e in particolare dell' esame critico dei metodi analitici, l'approccio dominante nella letteratura. La tipologia è illustrata da esempi di ricerca, e il ruolo della formazione medica nello sviluppo di competenze nella ricerca narrativa è discusso. Un argomento dell'articolo è che la tensione tra l'analisi della struttura del racconto e l'uso empatico di storie può essere visto come produttivo, stimolante e un' esperienza che comprende entrambi i metodi. L'educazione medica può utilizzare le storie dei pazienti 'per ottenere l'empatia per l'esperienza di un paziente di malattia. Tale approccio può integrare la comprensione della storia come discorso così come le narrazioni possono essere utilizzate retoricamente per gestire sia l'interazione sociale e l'identità.
Where to find it:

mce_marker

back to the list