Lifelong Learning Programme

This project has been funded with support from the European Commission.
This material reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein

Also available in:

Experiences

Training > Experiences

Personal Experience

back to the list

Thelma & Louise

Thelma & Louise
Language: Italian
Country: Italy
Typology: health care professionals
Text:
Questa storia ha inizio qualche anno fa e, nonostante la morte di una delle due protagoniste, continua, per fortuna, ancora oggi. Una delle due protagoniste non c’è più, ma ci ha lasciato solo fisicamente, perché la sua presenza è molto sentita, il suo ricordo è più che mai vivido e a volte sembra di percepirla fisicamente. Questa storia riguarda due donne, giovani con meno di cinquanta anni, cognate, con un legame speciale, unite da profondo affetto, ma anche dallo stesso destino, dalla stessa malattia. La prima, che chiamerò Louise, come dicevo è morta circa due anni fa, all’età di cinquantatré anni, dopo un lungo periodo di malattia, seguita dalla sua famiglia, e soprattutto da sua cognata Thelma. Louise l’ho conosciuta parecchi anni fa, quando si è ammalata sua suocera di tumore ed è stata seguita dal nostro servizio. Una persona buona, generosa e altruista, che non si è mai risparmiata, nemmeno nell’assistenza alla suocera. Qualche anno dopo, anche lei ha scoperto di avere un tumore al seno. Dopo un primo momento di disperazione, com’è facile immaginare, inizia il suo percorso, tra visite, esami e chemioterapie a volte devastanti. Tutto ciò sempre accompagnata da sua cognata Thelma. Thelma e Louise affrontano la malattia insieme, sono vicine, condividono le fatiche, le paure, i pensieri più intimi ed anche la sofferenza. Insieme vanno a fare le terapie, i controlli clinici, insieme trascorrono il tempo nelle sale d’attesa e parlano, e Thelma le dà il suo conforto, la sostiene, e percorre insieme a lei il suo cammino, difficile e impegnativo. Riesce a starle sempre vicina, nonostante gli impegni e i turni lavorativi. Ma non è tutto, perché un giorno Thelma si accorge di avere un nodo al seno, lei mi racconta che quando l’ha sentito ha capito immediatamente che era un tumore maligno. Passano gli anni così, sempre vicine, insieme. I figli di entrambe crescono e diventano adulti e purtroppo la malattia avanza, inesorabile. Si arriva al punto di non ritorno, la terapia attiva si conclude e si passa alla palliazione, e alla fine Louise muore, soffrendo nel fisico, ma soprattutto nell’anima, con la consapevolezza che non potrà conoscere la sua nipotina, che ha desiderato con tutta se stessa, ma che è riuscita a vedere solo attraverso l’ecografia… Louise muore a casa sua con i suoi cari vicini.


Your comments are welcome.
Fill the form and click "Send message".

PASSWORD (*required)

NAME (*required)

COUNTRY (*required)

TYPOLOGY (*required)

Message