Lifelong Learning Programme

This project has been funded with support from the European Commission.
This material reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein

Also available in:

Experiences

Training > Experiences

Personal Experience

back to the list

Che fare?

Anonimo
Language: Italian
Country: Italy
Typology: health care professionals
Text:
Trentasette anni, maschio, con patologia di base rene a spugna, diagnosticata quindici anni fa. Convive con il dolore tutti i giorni, soglia del dolore molto alta, anche se ha crisi vagotoniche in fase acuta. Riconosce molto bene le coliche a destra, ha paura delle coliche a sinistra perché esperienze nuove. Refrattario all’assunzione degli antidolorifici, si reca in pronto soccorso quando valuta il suo dolore intorno all’8/9 (scala numerica di valutazione). Perché è difficile: avendo lui una soglia del dolore molto alta, anche con una valutazione soggettiva è difficile quantificare il male (giornalmente convive con un dolore 3/4). Non riconosce la colica come tale, ma come aumento del normale dolore. La maggior parte delle volte chiede aiuto in prossimità della crisi vagotonica. Dubbi: paura? Solitudine? Dolore reale? Sentimenti miei: ansia, impotenza. Obiettivi: che fare?


Your comments are welcome.
Fill the form and click "Send message".

PASSWORD (*required)

NAME (*required)

COUNTRY (*required)

TYPOLOGY (*required)

Message