Lifelong Learning Programme

This project has been funded with support from the European Commission.
This material reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein

Also available in:

Experiences

Training > Experiences

Personal Experience

back to the list

Le ferite del passato

Renata
Language: Italian
Country: Italy
Typology: health care professionals
Text:
Trovo molto interessante la Medicina Narrativa in quanto permette di avvicinare la medicina alla psicologia e alla psicoterapia: questa per me è un’integrazione indispensabile. Sono una psicoterapeuta e nel mio lavoro le narrazioni dei pazienti costituiscono una parte essenziale, mi aiutano a comprendere le loro vite e caratteristiche personali e quindi a sostenere la loro crescita personale. Per esempio, la scorsa settimana uno dei miei pazienti stava parlando della sua infanzia e improvvisamente si è ricordato di come a 9 anni si era tagliato per “costringersi” a studiare! Si sentiva così in colpa da doversi procurare un dolore fisico più forte dell’emozione. Naturalmente questa narrazione mi ha messa profondamente in contatto con l’enorme dolore di questo bambino schiacciato dal senso di colpa. Fino ad allora non avevo idea che si fosse fatto del male in questo modo e che l’adulto seduto davanti a me avesse bisogno di contattare il piccolo dentro di sé, sentirne il dolore e perdonarlo. Le ferite del passato rimangono dentro di noi se non diamo loro voce e non le lasciamo andare. Questa narrazione ha aperto un nuovo scenario e avviato un ulteriore percorso di guarigione.


Your comments are welcome.
Fill the form and click "Send message".

PASSWORD (*required)

NAME (*required)

COUNTRY (*required)

TYPOLOGY (*required)

Message